A SAN GIUSEPPE MOSCATI

E’ d’obbligo ricordare che fra i mortali l’effetto della RESURREZIONE ha prodotto molto frutto.
San Giuseppe Moscati ci lascia assaporare il Suo frutto quale accettazione del dolore morale, fisico, psichico in cambio della vita della VERITA’. Lui ci invita a percorrere la VIA dell’AMORE verso la VERITA’ e la VERITA’ è CRISTO. Apre tale invito parlando con la semplicità di chi sa cosa sta dicendo: AMA LA VERITA’.
Ogni uomo crea nella parola “verità” la propria verità. Anche Gesù nella Sua Vita terrena si esprime a tal proposito definendoSI VERITA’. Non ha detto Gesù di conoscere la sua verità e di proporla, bensì di ESSERE LUI VERITA’. Azzera così ogni altro parlare a tal proposito e S. Giuseppe Moscati, quale Suo Servo fedele, aiuta le creature dando alla VERITA’ il massimo dei valori: la SOFFERENZA.
L’invito è solenne ed in questo tempo tanto travagliato dalla corruzione, dalla menzogna, dall’inganno, dalla ingiustizia, dalla violenza… dalla falsità… che poniamo il Suo Frutto guaritore quale cibo per le genti desiderose di ritrovare la Vita nel valore di DIO. AMA LA VERITA’

Ama la verità;
mostrati qual sei,
e senza infingimenti
e senza paure
e senza riguardi.
E se la verità
ti costa la persecuzione,
e tu accettala;
e se il tormento,
e tu sopportalo.
E se per la verità
dovessi sacrificare te stesso
e la tu vita,
e tu sii forte nel sacrificio.

Giuseppe Moscati

Lascia un commento